Disattivare completamente OneDrive su Windows

2
7678

In questa guida vedremo come disattivare completamente OneDrive su Windows, non da impostazioni pc, ma rimuoveremo interamente l’integrazione con il sistema (system tray, file explorer, sincronizzazione, ecc). Come saprete meglio di me già da Windows 8 Microsoft forza gli utenti all’utilizzo del suo servizio di cloud iniettandolo a forza sulle proprie edizioni del sistema operativo. Questo può essere al quanto gradevole…ma solo per chi lo utilizza! E se io uso un altro servizio o semplicemente non mi interessa?

Perchè disattivare OneDrive su Windows (ex SkyDrive)?

Non è da tutti utilizzare il cloud Microsoft. Io ad esempio integro Drive di Google in Windows, questo perchè ho uno smartphone Android (e non è l’unico motivo). Quindi se non volete o non vi interessa utilizzare il sistema di sincronizzazione cloud integrata a forza in Windows 8/8.1 potete disattivare completamente OneDrive su Windows seguendo questa semplice guida. Guadagnando anche un po in performance.

Quali sono i rischi che si corrono disabilitando OneDrive?

Beh, non ci sono rischi, non succede nulla al sistema. Se non che i file non verranno più sincronizzati su questo cloud, scomparirà la cartella Onedrive e tutte le funzionalità ad esse associate. Unico problema che si può riscontrare è che alcune app dello store non potranno utilizzare OneDrive, ad esempio giochi che sincronizzano i salvataggi sul cloud.

Posso riattivare in seguito il servizio di OneDrive?

Certo. Non faremo nessuna modifica invasiva, potrai tornare ad utilizzare OneDrive in qualunque momento. Dettagli sulla guida a seguire.

Guida: Disattivare OneDrive su Windows 8/8.1

Creeremo una chiave di registro apposita che comanda al sistema di disabilitare immediatamente il servizio di sincronizzazione, possiamo tornare alla situazione originaria cancellandola semplicemente in seguito.

Io ho creato la chiave di registro (la trovate a fondo articolo) pronta ad essere aggiunta con un doppio click, ma per completezza della guida e per imparare vi posto di seguito la procedura che ho eseguito:

  1. Premere i tasti Windows+R per aprire il comando esegui;
  2. Digitare regedit e dare invio
  3. Navigare all’interno del registro di sistema in queste posizioni: [HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Policies\Microsoft\Windows\]
  4. Cliccare sull’ultima posizione (cioè la cartella Windows) con il tasto destro del mouse e create una nuova chiave rinominandola SkyDrive;
  5. Cliccare con il tasto destro sulla cartella SkyDrive appena creata e poi su Nuovo->Valore DWORD (32bit) e rinominatelo in DisableFileSync;
  6. Cliccare due volte su questo valore appena creato (DisableFileSync) e in dati valore cancellate 0 e mettete 1.
  7. Date invio e adesso vedrete sparire l’icona della nuvoletta di One Drive dalla system tray.

Adesso OneDrive è stato completamente disattivato. Se vogliamo tornare ad utilizzarlo cancelliamo l’intera cartella SkyDrive creata nel registro di sistema e poi aprie OneDrive da Impostazioni PC per riavviare il processo.

Se provate ad aprire l’app di OneDrive sul pc vi comparirà cosi:

disattivare completamente onedrive su windows
OneDrive di Windows

Abbiamo visto il procedimento di creazione della stringa per il registro di sistema, per risparmiare tempo vi lascio il file .reg pronto ad essere aggiunto al registro con un semplice doppio click.

http://www.mediafire.com/view/b49xyeqdk23z9l4/Disabilita_Ondrive.reg

Per qualsiasi problema o dubbio usate il modulo dei commenti qui sotto.

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

7 + 2 =