Soluzione al certificato di sicurezza scaduto

0
25128
certificato di sicurezza scaduto

In questa guida cercheremo la causa e la soluzione al certificato di sicurezza scaduto. Vi è mai capitato di navigare ed inceppare in una pagina in rosso molto inquietante che cita un certo certificato di sicurezza scaduto? Sono sicuro di si. Può capitare occasionalmente o insistentemente ed i problemi possono essere molteplici, ma risolvibili facilmente e nella maggior parte dei casi per nulla gravi! In questa guida vedremo come risolvere questo fastidiosissimo problema capendone le cause. Ma andiamo per gradi e cerchiamo di apprendere in grosso modo cos’è un certificato di sicurezza in ambito web.

certificato di sicurezza scaduto

Cos’è un certificato di sicurezza?

Wikipedia non poteva spiegarlo meglio:

[testimonial author=”Wikipedia” description=”(enciclopedia web)”] L’uso più comune dei certificati digitali è per l’accesso ai siti web via HTTPS, ossia HTTP su protocollo sicuro SSL. Attraverso i certificati possiamo accertarci che il server a cui ci si è connessi è autentico, ovvero è effettivamente quello che dichiara di essere. Il protocollo SSL prevede che, alla connessione, il server fornisca il proprio certificato digitale; se il certificato digitale è firmato da un’autorità di certificazione da noi riconosciuta, e la decifratura della firma del certificato ha buon fine, allora possiamo utilizzare la chiave pubblica presente nello stesso per avviare una comunicazione sicura. [/testimonial]

Cause e risoluzione del problema:

  1. Data e ora del computer sbagliata: Forse la causa più diffusa. Assicuratevi che siano corretti quindi, e se ad ogni riavvio del pc il certificato di sicurezza scaduto si ripresenta, allora data e ora si sono nuovamente sballate. In questo caso la batteria a tampone del bios è da cambiare, una spesa da 2 euro circa. Il fatto che essa non mantenga più la carica fa sì che ad ogni avvio della macchina la data e l’ora dal bios non viene mantenuta, e quindi si resetta ogni qual volta.
  2. Connessione caduta: è probabile che mentre stavate navigando sia caduta la connessione o si sia riavviata (causa modem). Inevitabilmente quando avete aggiornato la pagina o continuato la navigazione vi siete imbattuti nel certificato di sicurezza scaduto. In questo caso il problema è stato momentaneo ma per sicurezza chiudiamo il browser e riavviamo la connessione riavviando il modem.
  3. Malware nel computer: nella peggior parte delle ipotesi il problema potrebbe essere riconducibile ad un malware presente sul vostro computer. Usate il vostro antivirus preferito per effettuare una scansione del sistema. Io consiglio di utilizzare Malwarebytes, molto efficiente!

Se in nessuno di questi casi avete risolto, allora si, contattare un tecnico. Ma attenzione: potreste anche non essere voi il problema ma il server che cercavate di contattare! Provate a navigare su un altro sito.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

73 − = 69