Visualizzare siti web oscurati (2 metodi)

0
1476
visualizzare siti web oscurati

Sono tanti i siti resi inaccessibili in Italia dai Tribunali o da AGCOM. Questi vengono oscurati agli indirizzi IP italiani, quindi navigando con un indirizzo non legato all’Italia possiamo accedervi normalmente. Questo però nella maggior parte dei casi comporta l’installazione di software di terze parti e/o configurazioni più sofisticate sui modem e quindi sulla nostra connessione.

Cambiare i DNS e visualizzare siti web oscurati in Italia

Un valido metodo per accedere e visualizzare siti web oscurati e quindi bloccati in italia, è cambiare i DNS, preferibilmente con quelli di Google. Chi come me utilizza i DNS google sopratutto per la loro rapidità alla navigazione rispetto a quelli che fornisce l’operatore (come Telecom, Fastweb,ecc). Inoltre alcuni come OpenDNS forniscono una preventiva protezione contro tentativi di pishing e malware contenuti in certi siti, evitando anche contenuti non adatti ai minori, grazie alle loro liste sempre aggiornate.

Metodo 1: Cambiare i DNS con quelli di Google

  • Su pc Windows andare su pannello di controllo;
  • Poi su Centro connessioni di rete e condivisione e cliccare sulla propria connessione attiva (vedi immagine sotto):
visualizzare siti web oscurati
visualizzare siti web oscurati
  • Dalla piccola finestra con il dettaglio della connessione che si è aperta cliccare su Proprietà;
  • Scorrere fino a Protocollo Internet versione 4 (TCP/IPV4), cliccare una volta su di esso e poi su proprietà;
  • Adesso clicchiamo su Utilizza i seguenti indirizzi server DNS e compiliamo come segue:

Server DNS preferito:       8.8.8.8

Server DNS alternativo:   8.8.4.4

  • Mettiamo la spunta su “Convalida impostazioni all’uscita” e clicchiamo su “Ok” per terminare la configurazione.
visualizzare siti web oscurati
visualizzare siti web oscurati

In alternativa possiamo usare quelli di OpenDNS:
Server DNS preferito:     208.67.222.222
Server DNS alternativo: 208.67.220.220


Metodo 2: Utilizzare Google Traduttore per visualizzare siti web oscurati

Attraverso Google Translate è possibile aprire pagine web, quindi anche visualizzare siti web oscurati in Italia (almeno che l’amministratore della pagina ne ha inserito nel codice l’impossibilità di farlo). Metodo un po spartano ma funzionante.

  • Andiamo sulla pagina di Google Traduttore;
  • Incolliamo il link della pagina oscurata sull’area di testo a sinistra;
  • Clicchiamo sul link “tradotto” dall’area di testo a destra per aprire la pagina all’interno di Google Traduttore;

Qui è presente una lista di tutti i siti oscurati in italia

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

9 + 1 =