Spazio illimitato per le nostre foto con il cloud Google

0
2018
spazio illimitato su google foto

Sono finiti i tempi in cui si intasavano hard disk e memorie SD degli smartphone di fotografie, adesso esiste il cloud che ci permette di sincronizzare le nostre foto con un backup online e poterli visionare con apposite app. Voglio parlare del cloud di mamma Google, ovvero: Google Drive.

Che carichiate le vostre foto su Google Drive o su Google Foto poco importa, viene usato il vostro spazio disponibile del drive. Inizialmente Google regala 15gb di spazio per i nostri contenuti, espandibili pagando una quota mensile. Io ho ottenuto ulteriori 50 gb per due anni con l’acquisto di un Motorola Moto G, al termine di questi due anni i file ospitati in quei 50 gb continueranno ad essere visibili e condivisibili ma lo spazio non sarà più utilizzabile, per intenderci se cancello le mie foto in quello spazio esso si azzera, non potrò caricarci più nulla.

Adesso Google ci permette di caricare tutte, e dico tutte, le nostre foto gratuitamente senza utilizzare il nostro spazio di archiviazione, ad un prezzo: le foto caricate verranno ridimensionate a 2048px se esse superano tale dimensione. Poco male se stiamo pensando di conservarle separatamente ai nostri backup su dischi fisici come quelli di un Pc, avendo la certezza di non perderle mai. Adesso vediamo come impostare l’uploader di google in modo che non carichi le foto in dimensioni originale ottenendo spazio illimitato per i nostri ricordi.

Impostare spazio illimitato su Google Foto da PC

  1. Accedere alla pagina delle impostazioni di Google+ da qui;
  2. Scorrere la pagina fino a trovare la voce “Carica le mie foto a grandezza originale.”;
  3. Togliete il segno di spunta.

D’ora in poi tutte le foto che caricherete su Google Foto, Google Drive o Picasa che sia non utilizzeranno di nulla il vostro spazio di archiviazione. Caricate adesso tutti i vostri ricordi senza preoccuparvi di spazio che possa terminare!

Impostare spazio illimitato su Google Foto da Smartphone

  1. Aprite l’app Google+ e andate su Impostazioni e poi Backup Automatico;
  2. Attivate Backup Automatico per poter modificare le impostazioni;
  3. Alla voce “Dimensioni foto” impostate “Dimensioni Standard“.

Potete lasciare il backup automatico attivo o se non vi aggrada disattivarlo e caricare le vostre foto come volete.

Adesso avete ottenuto lo spazio di archiviazione gratuito per le vostre foto, ricordate che potete caricarle dall’app Google Foto, dal Desktop, da Picasa, su Google Drive, in qualsiasi posto vogliate, lo spazio rimane illimitato.

Io consiglio di caricare le foto su Google Foto in quanto sembra imminente una sua separazione da Google + proprio come era Picasa. E meno male!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

8 + 2 =