X

3 modi per ripristinare Windows Update

Problemi con il download o l’installazione degli aggiornamenti? Non vengono rilevati oppure falliscono arrivati ad una percentuale di completamento specifica? La prima cosa da fare prima di cercare ulteriori soluzioni è quella di controllare se ci sono problemi con Windows Update. In questa guida ci occuperemo infatti di ripristinare Windows Update per tentare di risolvere i problemi con Update falliti.

La guida si applica a Windows Vista/Seven/8/8.1 e 10.

Premessa: non è detto che ripristinando il corretto funzionamento di Windows Update i vostri problemi vengano risolti, se essi dipendono da altri fattori bisognerà cercare una soluzione altro. Resta comunque il fatto che questa procedura va fatta in primis proprio per esculdere eventuali problemi al gestore aggiornamenti del sistema, ovvero il caro vecchio Windows Update.

Se con la procedura riportata di sotto non risolvete, scrivete nei commenti l’errore che Windows Update cita. Esso è quello riportato tra parantesi ed è simile a questo: (0x8004309), cercheremo di trovare una soluzione insieme.

1° Metodo: Tentare il ripristino automatico di Windows Update

Nei problemi più comuni potresti aver risolto, se cosi non fosse segui il metodo 2.

2° Metodo: Usare Microsoft Fixit per risolvere i problemi con Windows Update

Scarica il Microsoft Fixit:

Esegui il file scaricato, la procedura sarà come quella del metodo 1. Se non hai risolto nemmeno così o anche il Fixit ti dice che non è riuscito a risolvere alcuni problemi devi passare al reset manuale, quello definitivo diciamo.

3° Metodo: Reset manuale dei componenti di Windows Update

  1. Apri il prompt dei comandi come amministratore (CMD). A seconda della versione di Windows:
    • Windows 8.1 e Windows 8: Dalla schermata iniziale, scorrere dal lato destro (swipe-in) per visualizzare la charm bar, selezionarericerca e quindi cercare cmd. (O, se si utilizza una tastiera e mouse, digitare cmd nella schermata iniziale.) Nei risultati della ricerca, premere e tenere premuto o fare destro con il mouse sul prompt dei comandi e quindi selezionare Esegui come amministratore.
    • Windows 7 e versioni precedenti: Premere il tasto logo Windows + R, digitare cmd nella casella Esegui e quindi premere INVIO.Tasto destro del mouse su cmd e quindi selezionare Esegui come amministratore.
  2. Digita i seguenti comandi, uno per riga dando invio per ognuno di essi:

Cosi Facendo abbiamo arrestato il servizio di Windows Update e quelli relativi al suo funzionamento. Adesso dobbiamo cancellare il vecchio file qmgr*.dat.

Sempre dal prompt dei comandi digita:

Adesso dobbiamo registrare tutti i file BITS e quelli di Windows Update.

Come in precedenza incollare un comando per riga dando invio ad ognuno di essi (alcuni vi daranno un errore, semplicemente ignoratelo e continuate):

Altro comando da inviare per il ripristino di Winsock:

Fatto, riavviamo tutti i componenti (solita procedura di un comando per ogni riga):

Abbiamo visto come ripristinare Windows Update. Adesso riavvia il PC e esegui la ricerca degli aggiornamenti. Se con le procedure descritte alcuni aggiornamenti continuano a restituirvi un messaggio di errore, postate il numero di errore, quello tra parantesi, nei commenti e cercheremo una soluzione insieme.

Vedi commenti (5)

  • Bravi, le istruzioni sono molto chiare ma dopo aver provato il primo ed il secondo sistema poichè non ho risolto nulla ho provato con il sistema manuale tramite il prompt dei comandi ma anche qui mi sono ritrovato a non poter inserire i comandi perchè alcuni mi rispondevano così:
    --Del “%ALLUSERSPROFILE%\Application Data\Microsoft\Network\Downloader\qmgr*.dat”: La sintassi del nome del file, della directory o del volume non è corretta.
    --Tutti gli exe.dll . La risposta è stata: Exe non è riconosciuto come comando interno o esterno, un programma eseguibile o un file batch.
    --net start bit ( nel riavvio di tutti i componenti ) mi risponde :Nome di servizio non valido.-
    --net start cryptsvc mi risponde: Servizio richiesto già avviato.-
    Vi ringrazio per l'articolo di supporto ma non sono riuscito a risolvere il problema.-
    Grazie mille comunque del supporto.-
    Cordiali saluti e sentiti ringraziamenti.-

    • Ciao potresti dirmi quale sistema operativo usi, ed eventualmente che genere di problema hai con Windows Update?

  • "WindowsUpdate_80070424"
    questo è il codice di errore che genera dopo l'avvio di windows update. dice errore sconosciuto.
    non c'è verso di riavviare windows update.

    • Oppure prova ad aprire io blocco note, incolla il seguente codice,salva e cambia l'estensione da txt a bat, dopodiché eseguilo come amministratore.

      net stop bits
      net stop wuauserv
      del /f /q %windir%\WindowsUpdate.log
      del /f /s /q %windir%\SoftwareDistribution\*.*
      %windir%\system32\regsvr32.exe /s %windir%\system32\atl.dll
      %windir%\system32\regsvr32.exe /s %windir%\system32\jscript.dll
      %windir%\system32\regsvr32.exe /s %windir%\system32\msxml3.dll
      %windir%\system32\regsvr32.exe /s %windir%\system32\softpub.dll
      %windir%\system32\regsvr32.exe /s %windir%\system32\wuapi.dll
      %windir%\system32\regsvr32.exe /s %windir%\system32\wuaueng.dll
      %windir%\system32\regsvr32.exe /s %windir%\system32\wuaueng1.dll
      %windir%\system32\regsvr32.exe /s %windir%\system32\wucltui.dll
      %windir%\system32\regsvr32.exe /s %windir%\system32\wups.dll
      %windir%\system32\regsvr32.exe /s %windir%\system32\wups2.dll
      %windir%\system32\regsvr32.exe /s %windir%\system32\wuweb.dll
      REG DELETE "HKLM\SOFTWARE\Microsoft\Windows\CurrentVersion\WindowsUpdate" /v AccountDomainSid /f
      REG DELETE "HKLM\SOFTWARE\Microsoft\Windows\CurrentVersion\WindowsUpdate" /v PingID /f
      REG DELETE "HKLM\SOFTWARE\Microsoft\Windows\CurrentVersion\WindowsUpdate" /v SusClientId /f
      net start bits
      net start wuauserv
      wuauclt /resetauthorization /detectnow

    • Allora ti conviene fare il ripristino di Windows. Quando il problema si fa profondo è la migliore soluzione, soprattutto a lungo termine.

Questo sito utilizza i cookie per personalizzare la tua esperienza di navigazione